l’incendio

Merano, la batteria di un’ebike prende fuoco in un garage: i vigili salvano il palazzo

Si è sviluppata una densa colonna di fumo, con il rischio che le fiamme si estendessero al condominio (foto Fb Corpo vigili del fuoco volontari / Videoaktiv Schnals)



MERANO. L’incendio della batteria di un ebike all’interno del garage di un condominio ha rischiato di causare un più vasto rogo a Merano, in zona Maia Bassa.

Gli operatori dei vigili del fuoco sono entrati nel garage dotati di autoprotettori e in breve tempo hanno individuato l’origine del fumo, causato dal malfunzionamento del pacco batteria del mezzo.

Il veloce intervento ha permesso di evitare che l'incendio si propagasse ad altre parti dell'edificio. Durante e dopo l’intervento si è provveduto a ventilare tutti i locali interessati con ventilatori mobili per liberarli dal fumo: fortunatamente nessuno è rimasto ferito.

















Cronaca







Dillo al Trentino