Cembra Lisignago, presto attivo il servizio drive through

Cembra-lisignago. «Un consiglio comunale formale, nel corso del quale abbiamo nominato tutti i consiglieri all’interno delle nostre commissioni. Adesso possiamo iniziare a lavorare tutti assieme». È...

Cembra-lisignago. «Un consiglio comunale formale, nel corso del quale abbiamo nominato tutti i consiglieri all’interno delle nostre commissioni. Adesso possiamo iniziare a lavorare tutti assieme». È quanto detto dalla sindaca di Cembra-Lisignago Alessandra Ferrazza al termine della seduta consiliare di giovedì scorso, appena dopo le votazioni unanimi per le nomine dei componenti delle varie commissioni comunali. In altre parole, l’attività amministrativa ora è attiva al 100%, quindi pronta a portare avanti quanto promesso nel programma elettorale, ed eventualmente nuove proposte, per cui la giunta si sta già muovendo.

Prima di chiudere ufficialmente la seduta, la prima cittadina ha aggiornato sul prossimo consiglio comunale, previsto il 26 novembre, e fatto il punto sulla situazione Covid 19, fornendo i dati relativi al giorno del consiglio. «Anche nel nostro comune la situazione sta peggiorando - ha rivelato -. Non abbiamo raggiunto il limite del 3%, però, se dopo la stretta che avevamo imposto con la nostra ordinanza eravamo riusciti a limitare i contagi, tanto che i casi di positività sul territorio erano 5 o 6, e successivamente sono aumentati assestandosi intorno ai 15, adesso abbiamo raggiunto e superato i 30 positivi. Quindi stiamo lentamente risalendo». Ferrazza raccomanda dunque massima prudenza, soprattutto perché il virus pare muoversi a macchia di leopardo sul territorio, e ricorda che il numero complessivo citato comprende sia i positivi al tampone molecolare che quello antigenico rapido.

Risolti i problemi tecnici e logistici, e appena superati anche quelli burocratici, si pensa già martedì prossimo, sarà attivo il servizio dei tamponi in modalità drive, verso il polo scolastico nella zona feste, dove è già presente un gazebo utilizzato per i vaccini antinfluenzali. Il servizio, con prenotazione tramite Cup, è previsto per il martedì e il giovedì nella fascia oraria 12.30 - 13.30. La sindaca ha ringraziato il dottor Villotti e il dottor Virga, che per organizzarlo si sono messi a disposizione a pure titolo di volontariato.

L’amministrazione comunale è riuscita a mantenere anche il mercato settimanale. «Abbiamo un po’ rincorso le ordinanze ma siamo riusciti a fare il piano operativo - ha spiegato Alessandra Ferrazza -. Oltre la polizia municipale e i carabinieri, ringrazio l’Associazione carabinieri in congedo che aiuta nei servizi di vigilanza». D.B.