FASE 3

Fugatti, trasporto pubblico gratuito per gli studenti

'Preoccupazione per le misure in discussione al Governo'
 

TRENTO.  A partire dal mese di settembre, il servizio di trasporto pubblico sarà gratuito per tutti gli studenti trentini di ogni ordine e grado. Lo ha stabilito, attraverso una delibera, la Giunta provinciale di Trento, allo scopo di agevolare il trasporto ai 50.000 studenti (dalla scuola d'infanzia alla secondaria di secondo livello) che torneranno sui banchi il prossimo 14 settembre. Il provvedimento rimarrà in vigore per tutto l'anno scolastico 2020-21. 

"Si tratta di un riconoscimento di quanto pagato lo scorso anno e non usufruito e di un aiuto concreto in un momento particolare", ha detto il presidente della Provincia Maurizio Fugatti.

Rimane l'incertezza in merito al numero di studenti trasportati su ogni mezzo. "Esprimiamo preoccupazione per le misure in discussione al Governo, che potrebbero il distanziamento sociale sui mezzi di trasporto, con una diminuzione del 50% dei posti a sedere. Se così fosse, non riusciremo a trasportare tutti gli studenti, perché non disponiamo di un numero di autobus sufficiente", ha precisato Fugatti, auspicando una soluzione della questione alla prossima conferenza Stato-Regioni.