lo sport

Covid-19: vaccinazioni per gli atleti delle Fiamme Gialle a Cavalese

A guidare il gruppo degli atleti della Guardia di finanza, la campionessa del biathlon Dorothea Wierer e i campioni dello sci Stefano Gross e Manfred Moelgg

TRENTO. “Lo sport unisce ed è uno straordinario momento di condivisione: di valori, momenti topici e obiettivi. Come tante altre realtà anche il mondo dello sport sta soffrendo le rigide misure di prevenzione del contagio ed è alla ricerca di una normalità che necessariamente passa dalla vaccinazione: oggi lo strumento più potente che abbiamo per combattere il virus”.

Così la nota dell’Azienda sanitaria trentina che racconta di alcuni protagonisti particolari della campagna di vaccinazione. “A testimonianza di quanto il vaccino anti Covid-19 sia fondamentale per un ritorno alla vita, alcuni atleti di punta delle Fiamme Gialle hanno voluto condividere il momento della loro vaccinazione, alla presenza anche dei rappresentanti delle istituzioni locali e regionali.

Nella mattinata di oggi 3 maggio gli atleti degli sport invernali del gruppo sportivo delle Fiamme Gialle si sono recati al centro vaccinale di Cavalese per ricevere il vaccino come appartenenti alla categoria delle forze dell’ordine.

A guidare il gruppo degli atleti della Guardia di finanza, la campionessa del biathlon Dorothea Wierer e i campioni dello sci Stefano Gross e Manfred Moelgg (in foto).