L'EMERGENZA

Coronavirus, in Trentino l'indice Rt è 1.28

Sono 12 le regioni italiane con un valore superiore a 1. Solo 3 a quota 0

TRENTO. Sono salite a 12, dalle 8 della scorsa settimana, le Regioni con l'indice Rt sopra 1, secondo il monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute che riporta una analisi dei dati relativi al periodo 27 luglio - 2 agosto 2020, successivo alla terza fase di riapertura avvenuta il 3 giugno 2020.

In particolare Rt più alto risulta in Sicilia (1.62), seguita dalla Provincia autonoma di Bolzano (1.43), e da Provincia autonoma di Trento e Veneto, entrambe con 1.28, Campania (1.25), Toscana (1.2), Liguria (1.16), Marche (1.13), Puglia (1.1), Lazio (1.08), Lombardia (1.04), Emilia Romagna (1.01).

Tre le Regioni con indice Rt 0: Basilicata, Calabria e Molise.

Questi gli Indici trasmissione Rt regione per regione: Abruzzo 0.82 Basilicata 0 Calabria 0 Campania 1.25 Emilia Romagna 1.01 F.V.Giulia 0.26 Lazio 1.08 Liguria 1.16 Lombardia 1.04 Marche 1.13 Molise 0 PA Bolzano 1.43 Piemonte 0.87 PA Trento 1.28 Puglia 1.1 Sardegna 0.12 Sicilia 1.62 Toscana 1.2 Umbria 0.58 Valle d'Aosta 0.11 Veneto 1.28.