la protesta

A Bolzano fiaccolata di 200 persone contro il “matrimonio” tra Svp e destre

Ritrovo in piazza Magnago: “Nessuna scusa per una coalizione di fascisti” (foto Ansa)



BOLZANO. In serata si è svolta una fiaccolata contro una giunta della Svp con Fdi, Lega e Freiheitlichen. Circa 200 persone si sono radunate con delle candele in piazza Magnago, proprio mentre nel vicino palazzo del Consiglio provinciale era in corso il primo incontro di trattative.

La manifestazione è stata lanciata da un gruppo di cittadini tramite canali Telegram una fiaccolata con lo slogan "no excuses - nessuna scusa per una coalizione di fascisti, omofobi, negatori della scienza, anti-europeisti, anti-femministi e razzisti".













Scuola & Ricerca

In primo piano