La scomparsa

Croviana in lutto: è morto a 45 anni Mirko Angeli, comandante dei vigili del fuoco

”Anche nelle ultime settimane era sempre presente, disponibile e propositivo”, ricorda l’ispettore dell’unione, Ivano Ceschi. “La sua scomparsa lascia un grandissimo vuoto. Buon viaggio Mirko, che la terra ti sia lieve”
 



CROVIANA. “Una notizia che non avremmo mai voluto dare. Ieri sera, ad appena 45 anni, ci ha lasciato Mirko Angeli, comandante del corpo di Croviana dal 2019 e vigile del fuoco volontario dal 1995”. Lo ha fatto sapere la Federazione dei vigili del fuoco volontari del Trentino. 

”Nonostante l’ultimo periodo sia stato caratterizzato dai problemi e dalle difficoltà, l’attaccamento al “suo” corpo, alla divisa e la grande attenzione ai bisogni e alle esigenze della comunità non sono mai venuti meno”.

”Anche nelle ultime settimane era sempre presente, disponibile e propositivo”, ricorda l’ispettore dell’unione della Val di Sole, Ivano Ceschi. “La sua scomparsa lascia un grandissimo vuoto. Buon viaggio Mirko, che la terra ti sia lieve”.

















Montagna







Dillo al Trentino