l’iniziativa

In consiglio ad Arco stop a brocche e bicchieri: sindaco e presidente regalano ai consiglieri le borracce dell’acqua

Le riunioni tornano in presenza dopo diversi mesi ma le regole anti Covid vietano l’utilizzo di contenitori fruibili da tutti e così è scattata l’idea: «Abbiamo pensato di pagarle noi le borracce perché le regole di bilancio non consentono di spendere soldi pubblici per questo tipo di finalità»

Notizie

il video

Nonna Nunzia e lo spot per i vaccini: uno spasso

Vaccinarsi è un atto di responsabilità, è un modo per proteggere la popolazione più a rischio e tenere in sicurezza il sistema sanitario e ospedaliero. Il vaccino è importante anche per i 50 enni, ce lo dice Nonna Nunzia (Mario Cagol), con la sua consueta simpatia, nel nuovo spot proposto dall'ufficio stampa nell'ambito della campagna di prevenzione dalla diffusione del Coronavirus promossa dalla Provincia

la pandemia

Covid, la Provincia mette a disposizione di baristi e ristoratori lo scanner per il Green pass

Il presidente Fugatti ha illustrato la novità: «Abbiamo deciso di alleggerire i compiti degli esercenti nel controllo delle misure decise dal governo». Lo scanner darà semaforo verde o rosso (con "sirena") per l'ingresso o meno nel locale. Per ora ne verranno prodotti cento esemplari

LEGGI ANCHE: Ecco l’ordinanza: controlli ai varchi per sagre, fiere ed eventi all’aperto

le foto

Tornano i turisti a Trento: la città "invasa" dagli ospiti, il ritorno alla normalità

Una Trento presa d'assalto dai turisti, in gran parte stranieri, in questo inizio di agosto. Le guide hanno il loro bel da fare a reggere la bandierina "guida gruppo" e contemporaneamente il microfono per illustrare le bellezze del centro storico. Pure in cattedrale molti i visitatori, come nei palazzi comunali di Contrada Larga, via Belenzani. C.L.

tokyo2020

Olimpiade ancora colorate di azzurro: Vanessa Ferrari medaglia d'argento nel corpo libero di ginnastica

A Tokyo Vanessa Ferrari è argento nella prova di corpo libero di ginnastica, l'oro è stato vinto dall'americana Jade Carrey. "Quella di Vanessa Ferrari è una storia incredibile, lei trentenne ha battuto delle sedicenni, dopo aver subito infortuni che avrebbero fermato tutti: dire che questa medaglia è meritata è dire poco", le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò.