Per il leghista bolzanino Kurt Pancheri gli omosessuali sono "dei finocchi"

Scivolone non indifferente da parte del consigliere comunale leghista Kurt Pancheri, che nella giornata di ieri, in occasione del dibattito relativo al nuovo regolamento delle pubbliche affissioni a Bolzano, ha parlato di associazioni "dei finocchi" riferendosi ai gruppi formati da gay e lesbiche. Pancheri è stato richiamato in due occasioni dal presidente Baratta per il linguaggio inappropriato utilizzato nel corso del suo intervento; il leghista: "finocchi si può dire"

Video