TENNIS

Sinner da favola a Roma

Il 17enne altoatesino numero 262 del ranking Atp ha battuto  lo statunitense Steve Johnson, numero 59 del mondo, col punteggio di 1-6 6-1 7-5

ROMA  - Continua la favola di Jannik Sinner agli Internazionali BNL d’Italia, torneo Atp Masters, 1000 dotato di un montepremi pari a 5.207.405 euro, in scena sui campi in terra rossa del Foro Italico, nella capitale. Il 17enne altoatesino numero 262 del ranking Atp, in gara grazie a una wild card, si è permesso il lusso di battere lo statunitense Steve Johnson, numero 59 del mondo, col punteggio di 1-6 6-1 7-5. Nel corso del terzo set Sinner ha anche annullato un match-ball all’avversario durante l’ottavo gioco (sul 5-2 per l’americano). Al secondo turno l’azzurro sfiderà il greco Stefanos Tsitsipas, attuale numero 9 del mondo e ottavo favorito del tabellone, al momento in campo, contro Nole Djokovic, nella finale del Masters 1000 di Madrid. Altri risultati. Primo turno: Nikoloz Basilashvili (Geo, 14) b. Marton Fucsovics (Hun) 6-1 7-6 (2), Philipp Kohlschreiber (Ger) b. Gilles Simon (Fra) 6-2 3-6 6-3.