Mondiali di sci

Italia-Germania 3-1: uno storico bronzo 

Nel Team Event Alex Vinatzer e Lara Della Mea, la prossima settimana ai Mondiali Jr. della Val di Fassa, portano l’Italia sul podio. GUARDA LE FOTO: la gioia esplode nel finale

ARE (SVEZIA). È un bronzo storico e inaspettato. Irene Curtoni, Lara Della Mea, Simon Maurberger e Alex Vinatzer regalano all’Italia una splendida e sorprendente medaglia nel Team Event, la prima in assoluto in questo format ai Mondiali. La gioia esplode proprio quando sembravamo doverci rassegnare a un altro quarto posto dopo quelli di Innerhofer nel superG e Tonetti in combinata: sul 2-1 per l’Italia nella finale per il 3° posto, la Germania aveva piazzato il punto decisivo con Linus Strasser nella sfida contro Alex Vinatzer, pareggiando i conti e portando avanti i tedeschi nella somma dei tempi. Solo che, prima dell’uscita dell'altoatesino che stava rischiando il tutto per tutto contro un rivale sulla carta superiore, Strasser aveva inforcato e pertanto è stato squalificato. Così gli azzurri hanno vinto 3-1, come nel calcio nella finale mondiale dell’82.

Mondiali di sci, l'Italia si esalta nel Team Event e conquista il bronzo

È un bronzo storico e inaspettato. Irene Curtoni, Lara Della Mea, Simon Maurberger e Alex Vinatzer regalano all’Italia una splendida e sorprendente medaglia nel Team Event, la prima in assoluto in questo format ai Mondiali. La gioia esplode proprio quando sembravano doversi rassegnare a un altro quarto posto dopo quelli di Innerhofer nel superG e Tonetti in combinata: sul 2-1 per l’Italia nella finale per il 3° posto, la Germania aveva piazzato il punto decisivo con Linus Strasser nella sfida contro Alex Vinatzer, pareggiando i conti e portando avanti i tedeschi nella somma dei tempi. Solo che, prima dell’uscita dell’altoatesino che stava rischiando il tutto per tutto contro un rivale sulla carta superiore, Strasser aveva inforcato e pertanto è stato squalificato. Così gli azzurri hanno vinto 3-1, come nel calcio nella finale mondiale dell’82 (foto Ansa - Ap). LEGGI L'ARTICOLO: Italia-Germania 3-1



I due giovanissimi del gruppo, che la prossima settimana parteciperanno anche ai Mondiali juniores in Val di Fassa, escono alla grande da questo Team Event e fanno ben sperare per il futuro: Alex Vinatzer e Lara Della Mea, entrambi classe 1999, hanno davvero impressionato per quello che hanno mostrato.