Champions: Agnelli 'Ajax un modello'

Presidente Juve: "In un mercato senza tante risorse squadra top"

TORINO

(ANSA) - TORINO, 15 MAR - "L'Ajax ha fatto scuola, è l'esempio principe che in un mercato senza tante risorse economiche si possono avere squadre di alto livello internazionale". Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, porta ad esempio proprio la formazione olandese, avversario sorteggiato per i quarti della Champions, al convegno sulle seconde squadre in corso a Torino. Quando gli è stato chiesto un commento sul sorteggio, il presidente Agnelli ha però glissato.