TENNIS

Capolavoro Seppi: è in finale a Sydney

Andreas Seppi centra la finale dell'Atp 250 di Sydney, superando per 7-6, 6-4 l'argentino Diego Schwartzman

SYDNEY. Tre anni e mezzo dopo l'ultima volta, Andreas Seppi torna a disputare una finale nel circuito Atp. 

Il digiuno, che durava da Halle 2015, torneo estivo sull'erba in Germania, si è interrotto sul cemento bollente di Sydney, dove il 34enne di Caldaro ha infilato una serie di prestazioni maiuscole, eliminando via via tennisti del calibro di Jeremy Chardy (fresco semifinalista a Brisbane), dello slovacco Martin Klizan (numero 40 Atp), e poi la testa di serie numero uno del tabellone, il giovane greco Stefanos Tsitsipas, ed infine, poco fa, l'argentino Diego Schwartzman, al 19esimo posto del ranking mondiale. 

L'ultimo successo in ordine di tempo è arrivato in un'ora e 42 minuti, con il punteggio di 7-6(3), 6-4, al termine di una sfida nel corso della quale l'azzurro ha dimostrato di essere maggiormente incisivo dell'avversario nei momenti più delicati. 

Ora, in finale, Seppi attende il vincitore del match che mette di fronte il francese Gilles Simon e l'australiano padrone di casa Alex de Minaur. 

Per l'altoatesino quella di Sydney è la nona finale nel circuito Atp. Tre volte Seppi è riuscito ad arrivare fino in fondo, aggiudicandosi il trofeo: è successo a Eastbourne nel 2011 e a Belgrado e Mosca nel 2012.