Mezza maratona Genova, atleti assistiti robot riabilitativo

(ANSA) - GENOVA, 13 APR - Il robot hunova parteciperà alla mezza Maratona internazionale di Genova in programma il 15 aprile come supporto al fisioterapista. Gli atleti lo troveranno al traguardo dei 21,9 Km all'interno del van mobile di Movendo Technology, 'padre' di hunova. Per la prima volta dunque viene utilizzata in pista un'intelligenza artificiale 'dedicata'. In tutta Italia e all'estero hunova è già installato in circa trenta strutture specializzate. Hunova, robot riabilitativo nato dall'esperienza dell'Istituto italiano di Tecnologia di Genova nella robotica umanoide, integra meccatronica, elettronica, sensoristica e software e è in grado di migliorare continuamente, combinando l'esperienza condivisa con i pazienti e con i diversi approcci terapeutici applicati dai diversi operatori. Hunova ha saputo dimostrare come la robotica non sia ostile all'uomo ma possa diventarne un valido 'assistente'. Movendo Technology la medical company nata con brevetti Iit (50% Dompé, 43% Simone Ungaro, Carlo Sanfilippo, Jody Saglia, 7% Iit), ha sviluppato il robot riabilitativo insignito a euRobotics del TechTransfer Award 2017, maggior riconoscimento europeo per il trasferimento tecnologico nella robotica, del Premio della Meccatronica 2017 come startup italiana più innovativa e ha recentemente ricevuto il Good Design Award, prestigioso riconoscimento del design internazionale.