Scontri a Hong Kong, la polizia spara

Colpi in alto, 'un avvertimento ai manifestanti'

PECHINO

(ANSA) - PECHINO, 25 AGO - Manifestanti e polizia sono tornati a scontrarsi a Hong Kong con un'escalation che ha visto non solo schierati per la prima volta due automezzi con i cannoni ad acqua, ma anche gli agenti puntare a Tsuen Wan le pistole contro attivisti e giornalisti sparando alcuni colpi di avvertimento verso l'alto, secondo i media locali. I due mezzi sono apparsi a Yeung Uk Road e Tai Ho Road, dopo il lancio di mattoni e molotov verso le forze dell'ordine in tenuta antisommossa. I raptors, unità d'elite della polizia, sono entrati in azione a Chung On Street.