CUBA

Cuba: mercoledì elezione presidente

I deputati dovranno scegliere i 23 membri del Consiglio di Stato

L'AVANA

L'AVANA. La sessione del Parlamento cubano durante la quale sarà eletto il successore dell'attuale presidente, Raul Castro, che era prevista per giovedì prossimo, è stata anticipata a mercoledì. Lo ha reso noto oggi Granma, quotidiano ufficiale del Partito Comunista (Pcc).

Nella sessione di apertura della nuova legislatura i 605 deputati dell'Assemblea Nazionale dovranno scegliere i 23 membri del Consiglio di Stato, compreso il presidente e i sei vicepresidenti del massimo organo dirigente dello Stato cubano.

Raul Castro (86 anni) ha già annunciato che non è candidato alla rielezione, in applicazione del limite massimo di 10 anni imposto dal suo stesso governo per gli incarichi elettivi.

Secondo gli analisti, il suo probabile successore alla presidenza è Miguel Diaz-Canel (57 anni), che diventerebbe così il primo leader cubano che non appartiene alla famiglia Castro in quasi 60 anni.