• Mario Malossini, Forza Italia
  • Cristiano Zanella, Movimento 5 Stelle
  • Roberto Battiston, Pd
  • Francesca Gerosa, Fratelli d’Italia
  • Matteo Segatta, La Sinistra
  • Giulia Pilloni, CasaPound
  • Ivo Tarolli, Popolari per l'Italia
  • Herbert Dorfmann, Svp
  • Norbert Lantschner, Verdi
  • Judith Kienzl, Verdi
  • Renate Holzeisen, Team K/ Più Europa
  • Monica Franch, Popolari per l'Italia
  • Martine De Biasi, Sinistra
  • Matteo Gazzini, Lega
  • Andrea Bonazza, CasaPound
  • Maurizio Puglisi Ghizzi, CasaPound

Europee, ecco i candidati del Trentino Alto Adige

La lista delle minoranze linguistiche Svp, collegata a Forza Italia, è guidata da Herbert Dorfmann (Svp), poi Claudia Segnana (Patt), Otto von Dellemann (Svp), Klaus Mutschlechner (Svp) e Sonja Plank (Svp). La Sinistra ha due candidati del Trentino Alto Adige, l’altoatesina Martine De Biasi e il trentino Matteo Segatta. Forza Italia mette in campo un volto noto, il trentino Mario Malossini, la Lega il bolzanino Matteo Gazzini. Per Fratelli d’Italia ci sarà la trentina Francesca Gerosa. Nel Pd la candidatura del trentino Roberto Battiston, già presidente dell’Agenzia spaziale italiana. Il Team Kölllensperger punta sull’avvocatessa Renate Holzeisen. Il Movimento 5 Stelle candida il trentino Cristiano Zanella. I Verdi partecipano alla lista dei Verdi italiani con Norbert Lantschner e...

Gallerie

ELEZIONI

Europee, ecco i candidati del Trentino Alto Adige

La lista delle minoranze linguistiche Svp, collegata a Forza Italia, è guidata da Herbert Dorfmann (Svp), poi Claudia Segnana (Patt), Otto von Dellemann (Svp), Klaus Mutschlechner (Svp) e Sonja Plank (Svp). La Sinistra ha due candidati del Trentino Alto Adige, l’altoatesina Martine De Biasi e il trentino Matteo Segatta. Forza Italia mette in campo un volto noto, il trentino Mario Malossini, la Lega il bolzanino Matteo Gazzini. Per Fratelli d’Italia ci sarà la trentina Francesca Gerosa. Nel Pd la candidatura del trentino Roberto Battiston, già presidente dell’Agenzia spaziale italiana. Il Team Kölllensperger punta sull’avvocatessa Renate Holzeisen. Il Movimento 5 Stelle candida il trentino Cristiano Zanella. I Verdi partecipano alla lista dei Verdi italiani con Norbert Lantschner e Judith Kienzl. Il nuovo movimento Popolari per l’Italia candiderà nel nordest Ivo Tarolli, tra i promotori, e l’assessora comunale Monica Franch. Bonazza, Puglisi Ghizzi e Pilloni per CasaPound

Tennis: Montecarlo, esordio facile, Nadal agli ottavi

(ANSA) - ROMA, 17 APR - Esordio vincente per Rafael Nadal al torneo di Montecarlo: lo spagnolo, numero 2 del ranking mondiale e del seeding, nonché campione in carica, si è qualificato per gli ottavi di finale superando Bautista Agut con un perentorio 6-1 6-1 in un'ora e un quarto di gioco. Agli ottavi Nadal affronterà il vincente del match fra il bulgaro Grigor Dimitrov e il tedesco Jan-Lennard Struff.

Giffoni Film Festival, Anastasio primo talent musicale

(ANSA) - NAPOLI, 17 APR - Sarà Anastasio il primo talent musicale della 49/a edizione del Giffoni Film Festival, in programma a Giffoni Valle Piana (Salerno) dal 19 al 27 luglio. Dopo le tappe primaverili (13 sold out) del suo tour nei club, il cantautore e rapper si esibirà il 19 luglio in uno spettacolo live aperto al pubblico. Il suo primo singolo, "La fine del mondo", ha già conquistato la certificazione Fimi di disco di platino. Nel 2018 erano stati 21 i live che hanno riunito migliaia di giurati, giffoners, famiglie e pubblico in Piazza Lumière. E quest'anno Giffoni è pronto a offrire un nuovo grande programma dei migliori talenti musicali. È in piena lavorazione anche il programma della Masterclass Music&Radio, a cui hanno già aderito decine di giovani, e i tradizionali Meet The Stars riservati al pubblico, che l'anno scorso hanno totalizzato più di 8mila presenze.

Papa: incontra Greta Thunberg a fine udienza generale

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 17 APR - Al termine dell'udienza generale in Piazza San Pietro, papa Francesco ha brevemente incontrato Greta Thunberg, la giovane attivista svedese contro i mutamenti climatici. Tra i due ci sono stati una calorosa stretta di mano e un breve scambio di battute. Greta, in pantaloni neri, scarpe da ginnastica blu-viola e maglia grigia, accompagnata da un giovane che reggeva un ombrello per il sole, da dietro la transenna ha mostrato al Papa, molto sorridente, un cartello bianco con la scritta "Join the climate strike" (Unitevi allo sciopero per il clima).(ANSA).

Notre-Dame: non era assicurata, spese a carico Stato

(ANSA) - PARIGI, 17 APR - La cattedrale di Notre-Dame non era assicurata: lo rivelano i media francesi, spiegando che lo Stato è assicuratore di se stesso per gli edifici religiosi di cui è proprietario, come la cattedrale. Gran parte dei costi per il restauro della chiesa incendiata lunedì, quindi, saranno a carico delle casse pubbliche. "Lo Stato farà quello che serve", ha detto il ministro della Cultura, Franck Riester. Verranno in suo aiuto le sottoscrizioni della colletta privata, che ieri ha toccato 700 milioni di euro e dovrebbe superare oggi il miliardo.(ANSA).

IL NUOVO STADIO

Bolzano, posata la prima pietra: in due anni il Druso sarà da serie B

Presentati i lavori di ristrutturazione dello Stadio Druso di Bolzano. Un intervento di riqualificazione e ampliamento dell'impianto per elevarlo agli standard della serie B calcistica italiana, con la capienza che passerà dagli attuali 3.000 a 5.500 posti a sedere. Le due tribune saranno allungate e portate fino a bordo campo dove spariranno le corsie per l'atletica. Potenzialmente il Druso, con l'aggiunta delle curve (tribune fisse o mobili), potrebbe arrivare ad una capienza di 10.000 posti a sedere. Due anni la durata dei lavori senza alcuna interruzione dell'attività calcistica, se non la prossima estate a campionato comunque fermo per rifare completamente il manto erboso, con tanto di impianto di riscaldamento del terreno. Oltre 15 milioni di Euro la spesa complessiva prevista per un' opera in gran parte finanziata dalla Provincia (foto Matteo Groppo)

Basket: playoff Nba, rimonta show dei Clippers e Warriors ko

(ANSA) - ROMA, 16 APR - Partita spettacolare e altrettanto spettacolare rimonta e vittoria dei Los Angeles Clippers nella gara 2 dei playoff Nba contro i Golden State Warriors. La formazione californiana trascinata da Danilo Gallinari ha battuto i campioni in carica, e peraltro dominatori della regular season, con il punteggio di 135-131, rimontando ben 31 punti di massimo svantaggio accumulato nel corso della partita. Lou Williams il dominatore a canestro, con i suoi 36 punti, ma il gioco di squadra lo ha diretto l'azzurro Gallinari, peraltro andato a segno con 24 punti. Per i Warriors miglior marcatore Steph Curry con 29 punti. Il conto della sfida playoff adesso torna in pari, e in pochi per la verità potevano prevederlo visto il divario delle forze in campo mostrato durante la stagione, con Golden State inarrivabile, sempre in testa e quasi imbattibile, e i Clippers qualificati quasi per il rotto della cuffia. Per i Warriors oltre al ko di gara 2 c'è anche la beffa dell'infortunio muscolare subito da Demarcus Cousins, per lui forse stagione finita. (ANSA).

Musica: un francobollo per Nilla Pizzi

ROMA, 16 APR - E' stato emesso un francobollo italiano dedicato alla ''regina'' delle cantanti di musica leggera italiana: Nilla Pizzi. Il francobollo, valido per la posta ordinaria, ricorda i cento anni dalla nascita, avvenuta nel 1919 a Sant'Agata Bolognese in una famiglia contadina. Adionilla (Nilla) Pizzi era destinata a diventare una sartina, ma la sua voce straordinaria le apri' invece una grande carriera nel mondo dello spettacolo: la svolta decisiva avvenne nel 1943 quando superò un concorso per voci nuove indetto dall'EIAR (Ente Italiano Audizioni Radiofoniche). Proprio in questa occasione fece la conoscenza del maestro Angelini, della cui orchestra entrerà poi a far parte e che avrebbe avuto uno straordinario ruolo sia sentimentale che professionale nella sua vita. Con gli anni '50 comincio' la strepitosa serie delle vittorie al festival di Sanremo con canzoni di straordinario successo come ''Grazie dei fiori'', ''Vola colomba'', ''Papaveri e papere'', ''L'edera'': una carriera che le apri' anche la strada del cinema. Insignita nel 2002 del titolo di Grande Ufficiale al merito della Repubblica Italiana, Nilla Pizzi è morta a Milano nel 2011. (ANSA).

Clima: Greta al Parlamento Ue, 'agire, c'è poco tempo'

(ANSA) - STRASBURGO, 16 APR - "Mi aspetto che i politici agiscano ora perché non c'è molto tempo, abbiamo una finestra che non sarà aperta a lungo per fare qualcosa": lo ha detto la giovane attivista svedese per il clima Greta Thunberg, dopo avere incontrato al Parlamento europeo il presidente Antonio Tajani. "Ai giovani - ha aggiunto - dico che dovete continuare perché state facendo un grande lavoro". Con le manifestazioni sul clima , ha detto ancora, "hanno fatto la storia e dovrebbero esserne orgogliosi". (ANSA).