Calcio: Rapinoe, sì al Congresso ma "mai da Trump"

(ANSA) - ROMA, 10 LUG - "Non andrei. E nessuna delle mie compagne di squadra con le quali ho parlato andrebbe". Megan Rapinoe, capitana della nazionale femminile di calcio statunitense che si è appena confermata campione del mondo, ha ribadito alla Cnn il 'no' ad un eventuale invito alla casa Bianca, peraltro non ancora arrivato, in polemica con il presidente Donald Trump. La giocatrice, impegnata per i diritti Lgbt, ha invece accettato l'invito per la squadra da parte del Congresso, ha fatto sapere il senatore democratico Chuck Schumer. Dalla Rapinoe è arrivata anche l'ennesima stoccata a Trump: "Il suo è un messaggio di esclusione nei confronti delle persone come me. Sta escludendo le persone di colore, sta escludendo gli americani che forse lo sostengono. Lui ha l'incredibile responsabilità come...

Gallerie

Calcio: Rapinoe, sì al Congresso ma "mai da Trump"

(ANSA) - ROMA, 10 LUG - "Non andrei. E nessuna delle mie compagne di squadra con le quali ho parlato andrebbe". Megan Rapinoe, capitana della nazionale femminile di calcio statunitense che si è appena confermata campione del mondo, ha ribadito alla Cnn il 'no' ad un eventuale invito alla casa Bianca, peraltro non ancora arrivato, in polemica con il presidente Donald Trump. La giocatrice, impegnata per i diritti Lgbt, ha invece accettato l'invito per la squadra da parte del Congresso, ha fatto sapere il senatore democratico Chuck Schumer. Dalla Rapinoe è arrivata anche l'ennesima stoccata a Trump: "Il suo è un messaggio di esclusione nei confronti delle persone come me. Sta escludendo le persone di colore, sta escludendo gli americani che forse lo sostengono. Lui ha l'incredibile responsabilità come presidente di prendersi cura di ogni singola persona di questo Paese e deve fare meglio per tutti".

LE FOTO

Per assaporare la magia del lago di Braies bisognerà salire sul bus

Auto bandite, a partire da domani, 10 luglio, fino al 10 settembre, al lago di Braies. La valle sarà raggiungibile fra le 10 e le 15 solo con i mezzi pubblici, a piedi o in bicicletta. Il traffico veicolare dovrà invece fermarsi all’inizio della strada provinciale SP 47 che porta al lago di Braies e di quella per Braies Vecchia (SP 80). Da Monguelfo-Tesido ogni mezz’ora uno shuttle-bus collega la stazione dei treni al lago di Braies. Intensificata ogni mezz’ora anche la frequenza delle corse della linea 442 da Villabassa. Ecco una serie di scatti magici del lago di Braies postati su Instagram.

LEGGI ANCHE: «Un passo dal cielo» torna in autunno sulla Rai

Golf: Woods, allenamenti di notte per Open Championship

(ANSA) - ROMA, 09 LUG - La sveglia all'una di notte ora americana per abituarsi al fuso orario in vista dell'Open Championship, quarto ed ultimo Major 2019 in programma la prossima settimana (18-21 luglio) a Portrush, in Irlanda del Nord. Tiger Woods dopo la vittoria al Masters e le delusioni PGA Championship e US Open, vuole tornare a vincere un torneo del Grande Slam. Di qui la decisione di cambiare orari e abitudini con allenamenti anche di notte. Il campione californiano si prepara a sfidare in Europa Francesco Molinari. L'azzurro, campione in carica, difenderà il titolo sul percorso del Royal Portrush GC. In un nuovo match tra fenomeni del green. (ANSA).

Migranti, la Alan Kurdi recupera 44 persone in mare

(ANSA) - ROMA, 9 LUG - "La nave Alan Kurdi ha salvato 44 persone da una barca in legno in cooperazione con le autorità maltesi. Una nave della Marina di Malta è in rotta per trasbordare le persone e portarli a terra". Lo annuncia su Twitter l'ong tedesca Sea-Eye, che gestisce la Alan Kurdi. Tra le 44 persone recuperate ci sono quattro donne e tre bambini. I migranti salvati hanno affermato di essere in viaggio in mare da sabato e che avevano finito il carburante. (ANSA).