Venezuela: Moavero, 'condanniamo violenze, nuove elezioni'

(ANSA) - ROMA, 12 FEB - "La posizione del governo italiano è favorevole ad un clima che possa favorire una riconciliazione nazionale pur rimanendo ferma nella condanna delle violenze, nella chiara richiesta di nuove elezioni presidenziali credibili e nel non riconoscimento delle elezioni che si sono tenute in precedenza". Lo ha ribadito il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi nell'informativa al Senato sulla crisi in Venezuela dopo quella in mattinata alla Camera.(ANSA).