Educa e il lato oscuro della rete 

Rovereto. Il Festival dell’educazione ha chiuso i battenti con un bilancio importante, sia in termini di offerta culturale sia di pubblico A lasciare il segno soprattutto l’anteprima nazionale di “The Cleaners”. Degli Esposti: «Quando sul web un servizio è gratis, il prodotto siamo noi»

In difesa del femminismo 

Rovereto. La scrittrice Michela Murgia al Festival “Educa”: «Non solo serve ancora, ma non è mai servito così tanto. Anche se è cambiato» Dibattito anche sulla scuola. «Se un bambino nasce in una famiglia razzista , i docenti non devono rinunciare al proprio ruolo scientifico»