Le filodrammatiche 

Con la Cofas sul palco le migliori commedie

Trento. Per Sipario d’Oro della Compagnia di Lizzana venerdì alle 20.45 allo Zandonai di Rovereto “Improvvisamente l’estate scorsa” con La Piccola Ribalta di Pesaro. A Pomarolo, “Anima trentina...

di CLAUDIO LIBERA

Trento. Per Sipario d’Oro della Compagnia di Lizzana venerdì alle 20.45 allo Zandonai di Rovereto “Improvvisamente l’estate scorsa” con La Piccola Ribalta di Pesaro. A Pomarolo, “Anima trentina cercasi trentino s’cèt” con la Filobastia di Preore. A Volano “La pazienza del signor Prevosto”, con la Filo Arcobaleno di Arco. Per la rassegna della Filo Doss Caslir di Cembra, sabato alle 20.30, “El testament dela zia”, con la Filo di Verla. Sabato alle 20.30, a Ora, “Ciacere, zighi e rebaltòn... tuti mati e gnanca uno de bon”, con le Follie d’autore di Ciré di Pergine. Sabato alle 20.45 a Levico Terme, “Pirati de montagna”. Sabato alle 20.45 a Castelnuovo, “Per en piazer… che dispiazer”, con la Filo S.Ermete di Calceranica. A Rumo, sabato alle 20.45, “El cosìn da l’Australia”, con La Sortiva di Denno. A Lavarone, sabato alle 20.45 “L’Hotel del libero scambio”, con la G. Modena di Mori. Per Sipario d’Oro 2019, a Lizzana, alle 20.45, “Isabella, tre caravelle e un cacciaballe”, col Tim Teatro Instabile Meano. A Serravalle, “G’ho ‘na fiola bellissima”, con la Filo di Sopramonte. A Mori, “Bertoldo”, con la Filo S.Martino di Fornace. A Trambileno, “Impossibile nar d’acordo”, con la Filogamar di Cognola. A Vallarsa, “Rumori fuori scena”, con la Filo Don Bosco di Pergine. A Pedersano “La sciarpa de la sposa”, con l’Ass. Libero Teatro di Grumes. A Dro, sabato alle 20.45, “En mort en casa”, con I Rusteghi di Avio. A Giustino, sabato alle 21, “Anima trentina - cercasi trentino s’cèt”, con la Filobastia di Preore. A Tesero, sabato alle 21 “Gli Aristomatti”, con la Filo Lucio Deflorian, musica live de’ Il Pentagramma. A Predazzo, sabato alle 21, “Da na bujia a l’altra”, con la Filo Amici del Teatro di Moena. Per la Vetrina del teatro Cofas, domenica alle 16 al San Marco di Trento, “Me toca nar al mar… tirio”, con l’Argento Vivo di Cognola. A Pineta di Laives, domenica alle 16.30,” Tuta colpa del rafredor”, di e con la Compagnia S. Siro di Lasino. Sabato alle 16.30, a Panchià, La cena dei cretini”, con la Filo di Laives. A Valfloriana-Casatta, sabato alle 20.30, alle “Tua moglie non lo farebbe”, di e con l’Ass. Culturale La Baraca di Martignano. Sabato alle 20.30, a Pergine, “La badante del nono” con la Filo El Lumac di Piazze di Bedollo. Sabato alle 20.45, a Molveno, “Ne vedem al bar”, con I Sarcaioli dell’Alto Garda. Sabato alle 20.45, a Ravina, “Oh che bella guerra”, col Gad Città di Trento. Sabato alle 20.45, a Lardaro, “Onoranze funebri Malcontenti”, con la Filo Tra ‘na roba e l’altra di Cavrasto. Sabato alle 20.45, a San Lorenzo di Banale, “En diaol per cavel”, con La Logeta di Gardolo.