VALSUGANA

Fulmine sulla ferrovia della Valsugana, almeno quattro corse sostituite da pullman

Disconnessa la stazione di Caldonazzo dove si sono fermati due convogli

VALSUGANA. Importanti i disagi derivati dall'interruzione della linea ferroviaria della Valsugana causata da un fulmine caduto stamane. La conseguenza è stata la disconnessione della stazione di Caldonazzo (rispetto al sistema di controllo remoto che ha sede a Verona), dove si sono fermati due convogli.

Almeno quattro le corse sostituite con pullman, grazie all'intervento della Provincia: il treno 5517 da Pergine a Bassano, il 5512 da Caldonazzo a Trento, il 5519 da Pergine a Borgo Est; il 5516 da Borgo Est a Pergine.

Al lavoro sulla linea per riparare il guasto i tecnici di Rfi. Il problema infatti, alle ore 13 di oggi, non era ancora risolto. Rfi non ha fatto ancora previsioni per la riattivazione della tratta interrotta.