L'INCIDENTE

Va a caccia e precipita nel dirupo: morto un 64enne

Castelrotto, l'allarme è scattato nella serata di ieri, 6 novembre, quando l'uomo non ha fatto ritorno a casa

BOLZANO. Un cacciatore di 64 anni della zona è stato trovato morto la scorsa notte ai piedi di un pendio nei pressi di Castelrotto. 

L'allarme era scattato attorno alle 20.30, quando l'uomo non ha fatto rientro a casa.

Alle ricerche hanno partecipato il soccorso alpino e i vigili del fuoco.

Dopo alcune ore il corpo senza vita è stato recuperato in un bosco in zona Sant'Osvaldo.

Il cacciatore con ogni probabilità è scivolato e precipitato da un'altezza di circa 100 metri, morendo sul colpo. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.