IL FATTO

Trento, giovane donna trovata a rubare in un garage, arrestata

Si era impossessata di materiale e vestiario per motociclista del valore di 600 euro 

TRENTO. Verrà processata oggi a Trento per direttissima una donna di 25 anni arrestata ieri dai carabinieri perché sorpresa a rubare in un garage di un'abitazione nel centro città.

L'allarme è stato lanciato dal proprietario e sul posto sono arrivati i militari che hanno bloccato la giovane donna, di origine ucraina, che, dopo aver forzato la porta del garage, si era impossessata di alcune borse contenenti materiale e vestiario per motociclista del valore di 600 euro.

La donna è stata trovata anche in possesso di una discreta quantità di sostanza stupefacente di vario tipo per cui è stata segnalata al Commissariato del governo.