L'INIZIATIVA

Sul Bondone il campo estivo per disintossicarsi dal web: smartphone ritirati dal primo giorno

In programma dal 29 agosto al primo di settembre per 20 giovani di Trento e Milano

TRENTO. Torna sul monte Bondone il campo estivo per disintossicarsi dal web 'Mountain Social Media Detox'. Il progetto - informa il Comune di Trento - è inserito nei piani giovani di zona di Trento e Arcimaga finalizzato alla lotta alle dipendenze socialmediatiche, alla promozione di un ambiente favorevole allo studio e alla concentrazione, alla cura della montagna, alla promozione di nuove connessioni tra il monte Bondone e le città di Trento e Milano.

Il campo estivo verrà svolto presso il Centro Aerat di Candriai, da giovedì 29 agosto a domenica 1/o settembre, e sarà dedicato a 20 studenti e giovani lavoratori trentini (fra i 18 e i 30 anni) e 30 studenti dell'Università Milano-Bicocca. Gli smartphone dei partecipanti verranno ritirati all'inizio del campo e saranno organizzati momenti di studio offline e seminari sui social media e le dipendenze socialmediatiche.

I relatori parleranno dell'impatto dei social media a vari livelli, della gestione delle emozioni sui social media, delle tecniche per evitare distrazioni digitali in un mondo perennemente connesso. Durante il campo saranno organizzate varie attività sportive, ambientali, artistiche e culturali.