“Provano” lo spray urticante evacuato il centro commerciale 

Allo Shop Center di Pergine. Una coppia ha spruzzato la sostanza nel corridoio: la reazione è stata la fuga. Alcuni presenti hanno riportato una leggera intossicazione. Indagano i carabinieri

di Roberto Gerola

Trento. Hanno acquistato quasi per caso”una bomboletta di spray urticante e l’hanno provata nel corridoio subito dopo essere usciti dal negozio senza pensare alle conseguenze. E si è scatenato il panico e un fuggi fuggi generale. Bilancio alcuni intossicati in maniera lieve. È successo ieri alle 13.20 al primo piano del centro commerciale Shop Center Valsugana di Pergine. Ora di punta specie al Caffè Incontro che si trova pochi metri dal corridoio dove “per prova” è stata utilizzata la bomboletta; così, nel giro di pochi minuti, l’area attorno al bar si è svuotata e pure i corridoi adiacenti. È stato dato l’allarme e una squadra di vigili del fuoco volontari di Pergine ha raggiunto il centro commerciale insieme ai vigili permanenti di Trento, i carabinieri di Pergine, i sanitari del 118 con auto sanitaria e ambulanza. La gente rimasta nell’entrata superiore del centro è stata fatta uscire in fretta per precauzione. Fortunatamente nessun danno rilevante alle persone. Anche perché, gli ampi spazi e la poca quantità di sostanza urticante liberata con un semplice spruzzo, non hanno avuto che limitate conseguenze.

Le bombolette di spray urticante sarebbero state acquistate all’ Unieuro e dalla ricostruzione dei carabinieri, sembra che l’evacuazione sia stata provocata da una “leggerezza” compiuta da chi ha acquistato la bomboletta. “Leggerezza” che non ha avuto conseguenza sulle persone ma che potrà costare cara agli autori. Il centro commerciale sta valutando infatti di sporgere denuncia per danni e anche i carabinieri valutano la possibilità di procurato allarme. I fatti sono stati ricostruiti attraverso le testimonianze (in negozio) e le videoregistrazioni subito visionate. Dovrebbe trattarsi di una coppia di giovani che alla cassa Unieuro hanno acquistato lo spray. E poi lo hanno testato.