ospedale

Niente zanzare nelle trappole piazzate in pediatria

Esito negativo, per il momento, dei controlli in reparto dopo il caso di malaria che ha ucciso la piccola Sofia

TRENTO. Niente zanzare nelle quattro trappole che sono state messe nel reparto di pediatria dell'ospedale di Trento. Quello dove era stata ricoverata la bimba di quattro anni morta poi di malaria l'altro ieri all'ospedale di Brescia. Lo stesso dove altri due bambini, di ritorno dal Burkina Faso, erano stati curati e guariti dalla malaria. L'Azienda sanitaria trentina aveva posizionato le trappole lunedì e le ha raccolte ieri, ottenendo quindi esito negativo per la presenza di zanzare portatrici di malaria.