Lunedì 15 ottobre il confronto finale

Il nostro giornale ha aperto ieri la campagna elettorale con il primo confronto pubblico tra tutti i candidati alla carica di presidente della Provincia (era assente Ferruccio Chenetti del Moviment...

Il nostro giornale ha aperto ieri la campagna elettorale con il primo confronto pubblico tra tutti i candidati alla carica di presidente della Provincia (era assente Ferruccio Chenetti del Moviment Ladin de Fascia). Ed è già pronto - ha annunciato ieri in chiusura il vicedirettore Paolo Mantovan - a replicare con un altro dibattito che si terrà tra tre settimane, lunedì 15 ottobre, di fatto una settimana prima del voto (fissato per domenica 21 ottobre), sempre alle 18 e sempre al Muse, questa volta nella loggia.

Per chi ieri si è fatto una prima idea sulle proposte che i candidati hanno messo in campo, sarà quella l’occasione per riascoltarli e approfondire le proposte.

La partecipazione di ieri al dibatitto al Muse (circa 180 persone) ha dimostrato l’interesse per una campagna elettorale che vede sfidarsi ben 11 candidati alla presidenza e 22 liste, con un esercito di 700 candidati alla carica di consigliere provinciale.