IN MANETTE

I carabinieri di Trento arrestano un 18enne per tentato furto d'auto

Il giovane ha tentato di rubare un'autovettura parcheggiata in via Palermo

TRENTO. Deve rispondere del reato di tentato furto aggravato l'uomo che, nelle prime ore di oggi (12 ottobre), ha tentato di rubare un'autovettura parcheggiata in via Palermo.

Si tratta di un 18enne ucraino, residente a Trento, che era riuscito ad appropriarsi della seconda copia delle chiavi dell'auto che la proprietaria aveva nascosto all'interno del vano porta documenti della sua Smart.

Alla vista della pattuglia dei carabinieri il giovane ha tentato la fuga senza riuscirci.

Ad arrestarlo i carabinieri della Compagnia di Trento che, dopo aver concluso le formalità del caso, lo hanno portato nelle camere di sicurezza della caserma di via Barbacovi, in attesa del rito direttissimo previsto per oggi in tribunale. (ANSA).