TRENTO

Gli cade addosso un motore, grave operaio

Nuovo incidente sul lavoro, stavolta in un'officina di Gardolo. L'uomo è stato trasportato all'ospedale Santa Chiara in gravi condizioni

TRENTO. Nuovo incidente sul lavoro in questi giorni funestati da infortuni. Un operaio di 47 anni di Mezzolombardo è stato travolto da un motore di oltre 200 chili di peso mentre stava lavorando in un'officina della zona.

Immediata la chiamata dei soccorsi da parte dei colleghi: l'uomo è stato trasportato in ambulanza all'ospedale Santa Chiara con una serie di gravi traumi. Dalle prime informazioni, fortunatamente, non sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto gli agenti della polizia e gli ispettori dell'Uopsal che avranno il compito di stabilire cosa sia successo e se ci siano eventuali responsabilità.