MONTAGNA

Quattro scialpinisti tratti in salvo nella notte in Alto Adige

Risolutivo l'intervento degli angeli del soccorso alpino che hanno trovato i quattro escursionisti e li hanno riportati a valle sani e salvi

BOLZANO. Il soccorso alpino altoatesino ha tratto in salvo la scorso notte quattro scialpinisti tedeschi che si erano persi durante una tempesta di neve sulla cresta di confine.

I turisti erano saliti dal versante austriaco del ghiacciaio di Stubai, durante la discesa verso la val Ridanna, in Alto Adige, nei pressi del rifugio Vedretta Piana, hanno perso l'orientamento. Verso le ore 20 hanno lanciato l'allarme.

Causa maltempo l'elisoccorso Pelikan 2, attrezzato per il volo notturno è tornato alla base. Verso le ore 23 il soccorso alpino di Ridanna ha localizzato gli scialpinisti, portandoli a vale sani e salvi.