L'INCIDENTE

Pietramurata, orso investito dall’auto: l’animale fugge ferito

L’incidente ieri sera. L’impatto con l’Audi è avvenuto nei pressi del ponte del Gobbo

DRO. Particolare incidente stradale nella serata di ieri, intorno alle 20.30. Protagonista, suo malgrado, un automobilista alla guida di una station wagon, un’Audi, ma soprattutto un povero plantigrado che è finito, in maniera del tutto involontaria, sulla traiettoria del veicolo, una volta giunto nei pressi del ponte del Gobbo.

L’animale, con ogni probabilità, stava cercando di spostarsi da una parte all’altra della vallata, nella sua normale attività notturna prevalentemente dedicata agli spostamenti in cerca di cibo e riparo. A dare l’allarme, subito dopo l’incidente, è stato il giovane guidatore (che rientrava dal lavoro), appena superato lo spavento iniziale.

È stato lui a spiegare alle forze dell’ordine che si trattava di un orso e che dopo l’impatto l’animale era fuggito nelle campagne. Oltre ai vigili del fuoco di Dro è intervenuta anche una pattuglia dei carabinieri del Radiomobile di Riva del Garda e a seguire, poco dopo, gli uomini della Forestale della Stazione di Riva, che si sono messi sulle tracce dell’orso.

L’ipotesi, infatti, è che l’animale, dopo essersi ferito nello scontro con la macchina, sia fuggito malconcio e quindi potenzialmente pericoloso, soprattutto in caso di un riparo notturno in zone abitate. Mentre i vigili del fuoco si sono occupati dell’illuminazione dell’area, da Trento è arrivato il personale del Servizio faunistico (con i cani da ricerca) per coordinare le attività ed eventualmente prendersi cura del plantigrado.