MALTEMPO

Passo Sella, valanga sulla strada: salvi turisti russi

Per fortuna la comitiva è rimasta illesa: gli uomini del Soccorso Alpino li hanno riportati a valle. Raccomandata la massima prudenza su tutte le strade di montagna

TRENTO. Gli uomini dell’Area operativa Trentino settentrionale del Soccorso Alpino Trentino sono intervenuti questa mattina, domenica 3 febbraio, a seguito di una valanga staccatasi sotto la parete del Piz Ciavazes.

Fortunatamente non sono state direttamente coinvolte persone, ma la valanga ha invaso la strada del Passo Sella e ha bloccato in auto alcuni turisti russi.

I soccorritori, insieme ai Vigili del Fuoco, hanno raggiunto a piedi le persone in difficoltà e le hanno accompagnate a valle, incolumi.

In seguito alle ultime abbondanti nevicate il pericolo valanghe su tutto il territorio provinciale va dal grado di pericolo 3-marcato al grado 4-forte.

Il Soccorso Alpino - Servizio Provinciale Trentino raccomanda massima prudenza e attenzione e ricorda di consultare sempre l’apposito bollettino, disponibile sul portale di Meteotrentino.