VAL DI NON

Guidava contromano ubriaco e sotto l'effetto di droga

Denunciato un trentino di 32 anni dopo lo scontro con una moto a Campodenno

TRENTO. Guidava contromano, in stato di ebbrezza e sotto l'effetto di sostanze di stupefacenti. Si tratta di un uomo di 32 anni, noneso, denunciato dai carabinieri per lesioni personali stradali aggravate per avere provocato un incidente nel pomeriggio di domenica a Campodenno, in Trenitno, scontrandosi con la propria auto contro una moto su cui viaggiava una coppia di bergamaschi.

Ad accertare l'accaduto sono stati i carabinieri di Cles, che hanno verificato come l'automobilista, immediatamente dopo lo scontro,avesse nascosto in un prato vicino alla strada alcuni grammi di marijuana già macinati in una trita erba e un vaporizzatore adoperato per assumere lo stupefacente. Stamani gli è stata notificata la denuncia.

La patente di guida, che gli è stata ritirata, in caso di condanna potrà essere soggetta a revoca e al conseguente divieto di conseguirne un'altra non prima di cinque anni. L'accertato possesso di marijuana per uso personale comporterà invece una segnalazione al commissariato del governo.