CantaCles Story, serata con tutti i dodici vincitori 

Il 4 gennaio al cinema teatro lo spettacolo organizzato dal Consorzio Iniziative per celebrare il concorso musicale più longevo del Trentino. Numerosi gli ospiti

CLES. Giovedì 4 gennaio, con inizio alle 20.45, al cinema-teatro di Cles è in programma CantaCles Story, uno spettacolo di varietà dedicato al prestigioso concorso canoro che si svolge ormai da diversi anni nel capoluogo anaune durante l’estate. L’evento, ad entrata libera, è organizzato dal Consorzio Cles Iniziative, una realtà formata da numerosi commercianti di Cles, che conta tra i suoi obiettivi ha anche quello di contribuire alla crescita socio-culturale della Comunità, sostenendo e promuovendo numerose iniziative e progetti.

«CantaCles Story – spiega il presidente del Consorzio Marco Cattani - vuole ricordare tutti i vincitori di uno dei concorsi musicali più importanti e longevi della provincia di Trento, offrendo al pubblico uno spettacolo di varietà all’italiana». Proprio così, perché non solo si esibiranno i vincitori delle edizioni del concorso, con una cover interpretata dal vivo, ma ci saranno ospiti, attori, musicisti e sorprese ad impreziosire una serata che tutta la Val di Non sta attendendo.

Il concorso musicale CantaCles è nato nell’anno 2000 e ha preso il posto di un primo importante esperimento. Il “Festival di Non” promosso da Valentino Magnani. Nel corso del tempo il CantaCles ha cambiato formule, giurie, ospiti e cantanti, ha anche subito alcuni anni di stop per poi ritornare nel 2016 riscuotendo sempre i favori del pubblico, tanto da essere l’evento di punta dell’estate clesiana. A partire dall’inizio del nuovo millennio, i vincitori sono stati Alessandra Demichei (nel 2000), Annamaria Bertuzzi (2001), Laura Novembre (2002), Paolo Ciotta (2003), Manuela Maffei (2004 e 2006), Stefano Gennara (2005), Luciano Brusinelli (2008 e 2012), Cristiano Corradini (2011), Michela Margoni (2016) e Elisa Olaizona (2017) e tutti saranno presenti al revival del 4 gennaio.

Al “CantaCles Story” saranno ospiti pure Rita Lucetti e Odiraa Ezeifedi, già vincitrici del premio della critica. Invitati a partecipare anche coloro che hanno organizzato e condotto l’evento negli anni: dal presentatore storico Valerio Rigotti (negli ultimi due anni la presentazione e direzione artistica è stata affidata a Luciano Brusinelli), al direttore artistico di numerose edizioni Gianni Mascotti, ed ad Andrea Paternoster, per anni organizzatore e promotore del concorso.

Lo spettacolo sarà impreziosito dalla partecipazione straordinaria del cantautore trentino Giovanni Balduzzi, che presenterà alcuni dei suoi ultimi lavori discografici, e dall’attore Michele Comite, che interpreterà dei monologhi dell’amato Giorgio Gaber. Saranno inoltre presenti alcuni dei bambini di Piccoli Fans, altra manifestazione clesiana che allieta l’estate della Val di Non.

Nella tradizione del varietà non poteva mancare la presenza dell’Orchestrina “Die original Fleimstaler” con tante sorprese da scoprire. Direzione artistica e presentazione dell’evento sono affidate a Matteo Lorenzoni, cantautore clesiano, finalista tre anni fa del concorso nazionale “Premio Donida” al Teatro del Conservatorio di Milano e promotore di eventi musical-culturali in valle di Non. (g.e.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA .