MONCLASSICO

Anziano azzannato al volto dal cane

Uomo di 79 anni di Monclassico aggreddito dall'animale del figlio: è grave in ospedale

TRENTO. È ricoverato al Santa Chiara con profonde ferite al volto e al braccio. Sono i segni lasciati dai denti di un lupo cecoslovacco che ieri ha aggredito e morso al volto e ad un braccio un 79enne soladro che trascorrerà i prossimi giorni in ospedale.

Il quadro è complesso perché è stato morso dal cane in più punti, ma l’uomo non è, per fortuna, in pericolo di vita.

La richiesta di aiuto al 112, il numero della centrale unica dell’emergenza, poco prima del mezzogiorno di ieri. A chiamare un famigliare del ferito che chiedeva ai soccorritori di intervenire nel più breve tempo possibile. Così un’ambulanza è corsa a Monclassico e i sanitari si sono subito presi cura del 79enne.