Lavis, gli studenti giovedì votano i nuovi sindaci

LAVIS. Chi saranno i nuovi sindaci dell’istituto comprensivo di Lavis? Giovedì ci sarà l’”election day” alle scuole medie: otto candidati si presenteranno ai loro compagni, che dovranno poi votare...

LAVIS. Chi saranno i nuovi sindaci dell’istituto comprensivo di Lavis? Giovedì ci sarà l’”election day” alle scuole medie: otto candidati si presenteranno ai loro compagni, che dovranno poi votare per eleggere un sindaco e una sindaca. Saranno quindi loro i due responsabili del consiglio della comunità scolastica ragazzi. In particolare avranno il compito di rappresentare i loro compagni e di fare proposte concrete per la scuola.

Le preselezioni si sono tenute a metà ottobre. I candidati hanno presentato, davanti a una commissione formata da insegnanti e assessori all'istruzione dei comuni di Lavis e di Zambana, le proposte di miglioramento pensate per l'istituto.

«Hanno dimostrato competenza nell'argomentare, buona conoscenza del funzionamento della scuola e in alcune occasioni anche carisma e senso critico», spiega Monica Zorzi, la professoressa responsabile del progetto.

Il progetto ha ovviamente un valore sia come forma di educazione civica sia come modo per responsabilizzare i ragazzi.

Così fra le aule è iniziata una vera e propria campagna elettorale che sta coinvolgendo tutti quanti gli otto candidati: Mounir Bendra, Emanuele Cestari, Lorenzo Forti, Natan Gonzo, Martin Moser, Roberta Moser, Irene Piffer e Noah Scarpa. (d.e.)