valle di cavedine  

Al teatro di Sarche due cori e una corale

VALLE DI CAVEDINE. Il teatro parrocchiale di Calavino domani dalle 20 ospita una rassegna corale organizzata dal coro Voci e Colori di Sarche, diretto fin dalla sua nascita dal maestro Enrico...

VALLE DI CAVEDINE. Il teatro parrocchiale di Calavino domani dalle 20 ospita una rassegna corale organizzata dal coro Voci e Colori di Sarche, diretto fin dalla sua nascita dal maestro Enrico Toccoli, con la partecipazione di altre due formazioni: la Corale S. Elena di Cadine, diretta dalla maestra Antonella Dalbosco e il coro Cima Tosa delle Giudicarie Esteriori, diretto dal maestro Piergiorgio Bartoli. L’iniziativa è collegata alla Lilt (sezione di Trento) per la sensibilizzazione alla lotta contro le leucemie e i tumori in genere, a cui sarà devoluto il ricavato della manifestazione; un gemellaggio che dura ormai da tempo e che ha prodotto in valle buoni risultati.

Il coro Voci e Colori per la sua originale modalità di aggregazione sfugge alla classica tipologia delle tradizionali formazioni canore: infatti non ha una spiccata matrice paesana dal momento che i suoi componenti provengono da un ampio circondario. La molla aggregante è la passione per il canto più che le amicizie, e poi Enrico Toccoli, il maestro arrangiatore musicale in grado di assicurare al sodalizio canoro continuità ed entusiasmo. Fin dalla sua fondazione, il coro ha affrontato un repertorio che spazia nei diversi generi musicali e nelle diverse epoche: dal canto religioso al profano, dalla polifonia classica allo spiritual ed al musical, cantati in lingua originale. Dal 2009 il repertorio del coro verte prevalentemente su brani da eseguire a cappella ed in modo particolare sul genere Spiritual. Ha partecipato a diverse manifestazioni nazionali (tra cui “Venezia in Coro”, “Festival Internazionale della Pusteria”). Negli ultimi anni ha dedicato più impegno alle prove, lavorando sulla vocalità, per il miglioramento della qualità artistica. (m.b.)