MALTEMPO

La Giunta approva i criteri per i contributi dopo i danni da maltempo

Per interventi su strade, anche forestali, sentieri, opere di difesa idraulica, acquedotti, opere di messa in sicurezza dei versanti, tutti beni di uso pubblico danneggiati dall'ondata di maltempo di fine ottobre 2018

TRENTO. La Giunta provinciale di Trento ha approvato i criteri e le modalità per la concessione dei contributi, che potranno arrivare al 100% della spesa ammissibile, per interventi su strade, anche forestali, sentieri, opere di difesa idraulica, acquedotti, opere di messa in sicurezza dei versanti, tutti beni di uso pubblico danneggiati dall'ondata di maltempo di fine ottobre 2018. Possono beneficiare del contributo le amministrazioni separate dei beni frazionali di uso civico Asuc, le Regole di Spinale e Manez, la Magnifica Comunità di Fiemme e le aziende pubbliche di servizi alla persona, le società cooperative ed altri enti, associazioni e comitati aventi finalità di pubblica utilità che posseggono il requisito della personalità giuridica. (ANSA).