MALTEMPO

In Trentino strade chiuse per pericolo valanghe

Nelle zone di alta montagna o in prossimità dei passi

TRENTO. Dopo la nevicata delle ultime ore in Trentino a quote superiori a 600-700 metri, in esaurimento nelle zone occidentali e anche nelle vallate orientali, al momento si registra la chiusura, per pericolo valanghe o per alberi instabili vicino alla sede stradale, di alcune tratte stradali nelle zone di alta montagna o in prossimità dei passi. Lo comunica la Provincia che raccomanda di viaggiare con prudenza e di prestare attenzione nella guida per possibili tratti ghiacciati, in considerazione delle temperature relativamente rigide, soprattutto nelle zone a quote superiori a 700 - 1.000 metri, dove sono in attività i mezzi per lo sgombero neve per completare la pulizia delle strade e l'allargamento della carreggiata anche con l'impiego di frese o turbine da neve.