L’iniziativa 

Alla Scuola Ladina  la mostra scientifica

San Giovanni di Fassa /Sèn Jan. Rimarrà aperta fino a venerdì 22 marzo (dalle ore 16 alle 18) la 7ª edizione della mostra scientifica della Scuola Ladina di Fassa curata dai professori di fisica e di...

San Giovanni di Fassa /Sèn Jan. Rimarrà aperta fino a venerdì 22 marzo (dalle ore 16 alle 18) la 7ª edizione della mostra scientifica della Scuola Ladina di Fassa curata dai professori di fisica e di matematica di Fassa Thomas Zulian e Ester Dalvit, assieme ad un folto gruppo di appassionati partecipanti al progetto scientifico.

Gli argomenti

Nel 2013 è stata dedicata alle bolle di sapone, nel 2014 alla successione aurea, nel 2015 alle curve, nel 2016 il titolo era “Occhio mente. Galileo 2.0”, nel 2017 “Orientown. Città dei sensi” e l’anno scorso nel 2018 era “Gioco in bolla”. Quest’anno la mostra è dedicata alla crittografia e il titolo è “Naufragio a Crycoal”.

I ragazzi che da settembre lavorano alla mostra hanno preparato in sala magna della sorastanza a San Giovanni di Fassa un percorso ricco di piccoli test su testi e messaggi in codice. Nel loro studio hanno anche approfondito le nuove tecnologie e la crittografia, come i messaggi “end to end” di Whatsapp.

La mostra ha visto anche quest’anno la collaborazione di vari altri insegnanti e tecnici di laboratorio. V.R.