DROGA

Fermato al casello di Bolzano sud con un chilo di cocaina

Operazione della Squadra Mobile. La droga era destinata alla piazza bolzanina

BOLZANO. Martedì pomeriggio, durante dei controlli all'uscita del casello Bolzano sud, la Squadra mobile di Bolzano e del reparto prevenzione crimine di Padova ha fermato una Ford c-max intestata ad un bolzanino noto alle forze dell'ordine per precedenti legati agli stupefacenti.

Al volante, un venticinquenne romeno totalmente sconosciuto alle forze dell'ordine. Le risposte evasive dell'uomo hanno portato gli Agenti a controllare con attenzione la vettura. In un vano ricavato sotto il sedile del guidatore, i poliziotti hanno trovato un chilo di cocaina.

La droga ha una percentuale di principio attivo del 75% e, una volta tagliata, sul mercato, avrebbe fruttato almeno 300 mila euro. La cocaina era sicuramente destinata alla piazza di Bolzano.