TRASPORTI

Bus: nuova pensilina a costo zero 

Posizionata in via Santa Caterina ed interamente finanziata da una ditta privata

ARCO. Gradita novità per chi utilizza il servizio di trasporto pubblico nella Busa. Ieri, infatti, sono iniziati i lavori di posa di una nuova pensilina a servizio della fermata degli autobus di via Santa Caterina, di fronte al supermercato Poli.. Si tratta di una novità, il cui progetto è stato seguito dall’assessore alla mobilità Stefano Bresciani, a costo zero per l’amministrazione comunale di Arco. A farsi interamente carico dell’opera (il cui costo si aggira intorno ai 10mila euro) è la società privata Publi Città, azienda che si occupa delle vendita di spazi pubblicitari anche sulle pensiline. L’operazione è stata resa possibile da una convenzione della durata di nove anni sottoscritta ancora nel 2012 (all’epoca c’era in carica la giunta di Paolo Mattei) tra il Comune di Arco e la Publi Città. La convenzione prevede la manutenzione a cura della società, il pagamento dell’occupazione del suolo pubblico e il riconoscimento a partire dal quinto anno di convenzione del 15% dei proventi derivanti dalla pubblicità venduta.

Soddisfatto anche il sindaco Betta: «I cittadini hanno richiesto la pensilina qualche bel tempo fa e ora però è realtà con una soluzione intelligente anche per le casse pubbliche».