LA FERRATA PERICOLOSA

Arco, scarica di sassi investe comitiva sul Colodri: ferito un bambino

Il piccolo avrebbe riportato un trauma cranico. Numerosi gli incidenti in passato, nonostante le ripetute chiusure della ferrata per pulire la parete: l'anno scorso morì un turista tedesco. LE FOTO dei soccorsi dall'elicottero

ARCO. Una comitiva di turisti impegnata sulla ferrata del Colodri, un classico percorso sull'omonima parete a due passi dal castello di Arco, è stata investita da una scarica di sassi poco prima delle 11.

Sul posto per i soccorsi sono intervenuti l'elisoccorso, il soccorso alpino e i vigili del fuoco volontari di Arco.

Arco, scarica di sassi in ferrata, ferito un bambino. I soccorsi visti dall'elicottero

E' successo in mattinata sul Colodri, già teatro di numerosi incidenti, nonostante le ripetute chiusure della ferrata che si sono susseguite negli anni per permettere la pulizia della parete. Lo scorso anno, proprio a causa della caduta di una pietra, ha perso la vita un turista germanico di 59 anni (foto Fabio Galas). LEGGI L'ARTICOLO

Il ferito più grave è un bambino, che avrebbe riportato un trauma cranico. Sembra che abbia perso conoscenza ma che si sia poi ripreso.

Non è il primo incidente di questo tipo che si verifica sul Colodri, nonostante le ripetute chiusure della ferrata che si sono susseguite negli anni per permettere la pulizia della parete.

Lo scorso anno, proprio a causa della caduta di una pietra, ha perso la vita un turista germanico di 59 anni.