IL FURTO

Arco, colpo da 100 mila euro in gioielleria. Quattro ladri mascherati in azione con il demolitore

Colpita la New Pharaon nel centro commerciale di Arco. Sfondato il tetto dell'immobile, la banda si è calata da Cisalfa e poi ha forato il muro che confina con il negozio (foto di Fabio Galas). GUARDA LE FOTO: Come in Mission Impossible

ARCO. Un colpo da "mission impossible" quello da più di 100 mila euro messo a segno nella notte alla gioielleria New Pharaon, al primo piano del centro commerciale di Arco. In azione ladri acrobati ma anche dotati di attrezzature "pesanti" per sfondare tetti e muri.

La banda, formata da almeno quattro persone (tante sono quelle incappucciate riprese dalle telecamere di videosorveglianza), ha dapprima raggiunto il tetto del centro commerciale, poi ha sfondato il tetto con un demolitore calandosi all'interno di Cisalfa Sport; qui, probabilmente con lo stesso strumento, ha forato la parete confinante con un locale di servizio della gioielleria, l'unico non allarmato, e ha prelevato i monili in esposizione.

Arco, svaligiata la gioielleria. I ladri si calano dall'alto come in Mission Impossible

Colpo da più di 100 mila euro alla New Pharaon nel centro commerciale. LEGGI L'ARTICOLO: Sfondato il tetto dell'immobile e il muro confinante con Cisalfa

Neutralizzato con le maniere forti anche il sistema di allarme del negozio. Il bottino? Oro e diamanti, arraffati a piene mani. Nemmeno toccata la cassaforte. I ladri avevano fretta di allontanarsi. Alla caccia della banda ora si sono messi i carabinieri.