SOLIDARIETA'

Admo, volano i nuovi iscritti

Nel 2017, 721 i nuovi iscritti all' Admo. All' azienda  sanitaria donati 40 mila euro

TRENTO. Sono 721 i nuovi potenziali donatori  di Admo Trentino nel 2017. L'associazione ringrazia i trentini: "Questo risultato è ancora più importante se pensiamo alla compatibilità rarissima in caso di trapianto (1 su 100.000) e all'aumento esponenziale dei casi di linfomi e di leucemie: l'impegno di Admo è essenziale e i trentini hanno dimostrato ancora una volta di essere persone dal cuore grande.

Admo, da molti anni, ha scelto di sostenere economicamente l'Apss e in particolare il laboratorio di tipizzazione dell’Ospedale Santa Chiara di Trento, unico in provincia, con una borsa di studio annuale per medici e biologi pari a 20.000 euro e mettendo a disposizione la sua segreteria per fissare tutti gli appuntamenti per la tipizzazione degli aspiranti donatori. Nel 2017 Admo ha scelto di fare anche di più: altri 20.000 sono stati donati all'Apss, in particolare al Servizio di Immunoematologia e Trasfusione di Trento, per la tipizzazione HLA di 100 nuovi donatori di midollo osseo per l’anno 2018. Una somma così importante, 40.000 euro, è frutto del contributo di tante persone generose, della fatica di tanti volontari e dell'appoggio di tante aziende coinvolte nelle raccolte fiondi che Admo organizza durante l'anno".